Nell’esempio rappresentato mostriamo il circolatore classico più installato sugli impianti di riscaldamento. L’esperienza mostra che se è stato fatto il bilanciamento idraulico dell’impianto la potenza termica richiesta cala tra il 7 e il 15%. Oggi i costi per effettuare la compensazione idraulica sono stimati tra 2 e 5 Euro/m2. Nell’esempio consideriamo però solo l’economia relativa ai consumi di energia elettrica.

Circolatore standard: prezzo di listino 190.- Euro, indice di efficienza energetica 0,70, etichetta energetica C, consumo annuo di energia elettrica 250 kWh/a.

In conseguenza allo sviluppo tecnico del prodotto spinto dallo sviluppo dei circolatori in classe A ad alta efficienza e all’introduzione della etichetta energetica, il circolatore convenzionale standard odierno dispone già di un valore IEE di 0,7 e perciò è contrassegnata con “l’etichetta C”.

Circolatore ad alta efficienza: prezzo di listino 290,- Euro, indice di efficienza energetica 0,18, etichetta energetica A, consumo annuo di energia elettrica 45 kWh/a (anche migliore dimensionamento).

Costi d’esercizio: con un costo dell’energia elettrica pari a 0,26 Euro/kWh il circolatore con motore EC è ammortizzato in poco più di 3 anni rispetto al circolatore standard. Considerando i costi di funzionamento per tutta la vita dell’impianto (15 anni), il circolatore standard presenta un costo del ciclo di vita pari a 1.255,- Euro,- mentre il circolatore in classe A presenta un costo di appena 625,- Euro.

  Soluzione classica con sicurezza e pompa convenzionale Soluzione con pompa efficiente scelta con sicurezza
Costo in 15 anni 1255,89 € 625,32 €
Etichetta energetica C A
Consuno energia el. anno 250, 74 [kWh/a] 45,06 [kWh/a]
Hoval S.R.L., Via per Azzano S. Paolo, 26/28, I-24050 Grassobbio (BG), tel +39 035 6661111, fax +39 035 525858, info@hoval.it, P. IVA 03264450168